ARTI VISUALI | CINEMA | FOTOGRAFIA | Contattaci | Links

Cinema

Navigare Facile

La Storia del Cinema

Le origini della cinematografia risalgono al lontano Seicento, precisamente agli studi del geniale Isaac Newton ed ai suoi celebri esperimenti di ottica.

Il grande segreto del cinema è, infatti, rappresentato dalla sequenza delle immagini che scorrono a velocità così elevata da non fare percepire la separazione presente tra i singoli frammenti.

Dove

Lo stesso principio è alla base del disco Newton il quale contiene i vari colori che, roteando velocemente, si fondono nel bianco, o per lo meno, così appare al nostro occhio.

La fusione dei colori, al pari di quella dei fotogrammi, è infatti un'illusione?una felicissima illusione che ci fa vivere intense emozioni mentre vediamo un cartone animato o un film.

Siamo ancora agli albori della cinematografia, arte alla quale contribuirono grandi personaggi, tra cui ricordiamo Edison che alla fine dell'Ottocento inventò il cinetoscopio, apparecchio in grado di unire quasi cinquanta immagini al secondo.

Sono anni di intenso fervore, caratterizzati dalle incessanti creazioni di menti geniali che, attraverso passi successivi, inventarono la pellicola e le modalità per proiettare i primi film su uno schermo.

Il coronamento dell'impresa avviene nel febbraio del 1895 quando i fratelli Lumiere brevettano una nuova macchina capace di realizzare riprese e proiettare cortometraggi?come ovvio ci stiamo riferendo al cinematografo, l'apparecchio che ha fatto nascere e prosperare il mondo delle arti visive.

La settima arte ha partecipato alla rivoluzione sociale e culturale del secolo scorso, passando dal muto al sonoro, dai grandi divi di Hollywood al neorealismo italiano, sperimentando gli effetti speciali e chiedendo al pubblico di inforcare gli occhiali per godere la visione di film in 3D.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio